Cani su treno Italo: novità Ntv, ammessi animali di taglia grossa

Ancora novità per il treno Italo. D’ora in poi infatti anche i cani di grossa taglia saranno ammessi a bordo del treno senza nessun vincolo orario. Per portare con se a bordo il proprio amico a 4 zampe, bisognerà avere il certificato di iscrizione all’anagrafe canina e sarà necessario tenerlo vicino al padrone o riporlo nel bagagliere, se di piccola taglia. Finora, a bordo di Italo era possibile trasportare cani e gatti di piccola taglia con peso inferiore a 10 kg e con questa novità anche i cani grandi potranno salire a bordo ma ovviamente bisognerà rispettare alcune regole.

I cani affetti da patologie trasmissibili o animali domestici pericolosi non potranno salire a bordo, mentre i cani per ciechi potranno viaggiare gratuitamente e senza limiti di peso. Ovviamente per i cani di grandi dimensioni, sarà necessario tenerli al guinzaglio o avere con se una museruola. Alcune carrozze del treno, sono state adibite direttamente ai passeggeri con cani grandi. Il prezzo del biglietto in questo caso sarà superiore del 30% rispetto al normale prezzo pagato o pari a 20,00 euro per viaggi nel Salotto di Club. Tutti i cani extralarge a bordo treno saranno muniti della borsa I love dog che contiene un tappetino igienizzante per far accomodare il fido amico. Qui, ulteriori dettagli.