Sciopero trasporti: calendario di gennaio 2014

Archiviato il mese di dicembre 2013 che ha visto protagonista una raffica di scioperi, si apre il nuovo anno con altre proteste che andranno ad interessare il settore dei trasporti. Nelle prossime settimane ci saranno diverse agitazioni sindacali che metteranno a rischio voli aerei e mezzi pubblici in tutta Italia, ma andiamo a scoprire il calendario dettagliato.

Si inizierà il 18 gennaio 2014 con uno sciopero di 4 ore degli assistenti di volo di EasyJet dalle ore 12:00 alle ore 16:00 proclamato da AVIA, mentre il 24 gennaio 2014 si fermerà il trasporto pubblico locale con orari e modalità differenti di città in città; questa agitazione è stata indetta da USB Lavoro Privato ed avrà una durata di 24 ore.

Il 29 gennaio 2014 toccherà agli assistenti di volo di Meridiana Fly aderenti al sindacato USB Lavoro Privato incrociare le braccia per l’intera giornata, così come al personale di terra e di volo del Gruppo Meridiana aderente alle organizzazioni sindacali FILT-CGIL, FIT-CISL, UGL Trasporti. Anche nel mese di febbraio ci saranno altri scioperi, come quello del trasporto pubblico locale de 5 febbraio 2014 nelle principali città italiane e quello degli assistenti di volo di Air Dolomiti del 10 febbraio 2014.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *